Home / Fiere e Sagre / Sagra della Braciola a Oria per la festa di San Francesco d’Assisi

Sagra della Braciola a Oria per la festa di San Francesco d’Assisi

4 ottobre: festeggiamenti religiosi e civili del Santo Patrono d’Italia e Titolare della parrocchia di San Francesco d’Assisi in Oria.

San Francesco Assisi

Il giorno della festa ci sarà la solenne celebrazione eucaristica a cui seguirà l’omaggio floreale al Santo, la Sagra della Braciola con la musica de I Sarchiatoria e per i più piccoli un’area di divertimento riservata.

San Francesco di AssisiLa comunità parrocchiale di San Francesco d’Assisi in Oria (Br) celebrerà la festa del Santo titolare martedì 4 ottobre 2016, assieme a tutta la Chiesa universale. I festeggiamenti sono preceduti da un triduo di preparazione, avviato lo scorso 1 ottobre.
Martedì, giorno della festa, la santa Messa sarà celebrata alle ore 9.00 e alle ore 10.30. Nel pomeriggio, alle ore 18.15, ci sarà la recita del santo Rosario meditato; alle ore 19.00 il parroco don Domenico Spina presiederà la solenne celebrazione eucaristica, animata dal coro “Beato Francesco da Durazzo”. Al termine della santa Messa il Rione Lama assieme al gruppo musici e sbandieratori “Rione Lama” renderanno il tradizionale omaggio floreale a San Francesco, patrono d’Italia e della comunità parrocchiale.
Alle ore 20.00 in largo Ospedale Martini si terrà la Sagra della Braciola; la serata sarà animata dal gruppo di musica popolare “I Sarchiatoria”; sarà inoltre allestita un’area di divertimento riservata ai più piccoli con gonfiabili, palloncini e trucca-bimbi, curata dall’ACR parrocchiale. I festeggiamenti vedranno anche il tradizionale spettacolo pirotecnico realizzato da “Pirosud”.

[Google]

Controllare anche

Autovelox fisso sulla circonvallazione Oria

Autovelox fisso sulla circonvallazione: Amministrazione fa ennesima gaffe

Autovelox fisso sulla circonvallazione: per la Lega Salvini Premier di Oria si tratta dell’ennesima gaffe compiuta dall’Amministrazione del Cambiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi35
Tweet
WhatsApp
Email