Home / Oria / Schema di Bilancio fuori termine, Ferretti: normativa impone Commissario

Schema di Bilancio fuori termine, Ferretti: normativa impone Commissario

Schema di Bilancio approvato fuori termine a Oria, Ferretti segnala al Ministero degli Interni la mancata nomina del Commissario, da parte del Prefetto.

Schema di Bilancio fuori termine Ferretti
Cliccare sull’immagine per ingrandirla!

MINISTERO DELL’INTERNO ROMA
e, p.c.:
AL PREFETTO DI BRINDISI

OGGETTO: Comune di Oria (BR). Mancata approvazione del bilancio di previsione 2019. Mancata approvazione dello schema di bilancio da parte della Giunta Comunale, entro il termine del 31/3/2019.
Mancata nomina commissario di cui all’art. 141, comma 2, D. Lgs.267/2000, da parte del Prefetto di Brindisi.

Il sottoscritto FERRETTI Cosimo, Consigliere Comunale del Comune di Oria (BR),
PREMESSO CHE:
‐ in ordine a quanto in oggetto indicato, in data 02/04/2019 con PEC (che allegasi) indirizzata anche a codesto Onorevole Ministero, insieme a tre consiglieri comunali ho richiamato l’attenzione del Prefetto di Brindisi, affinché, in base alla normativa vigente, venisse nominato il commissario per la predisposizione d’ufficio dello schema di bilancio da sottoporre al Consiglio per l’approvazione;
– in data 03/04/2019, stante la mancata nomina del commissario da parte del Prefetto, la Giunta Comunale di Oria approvava fuori termine lo schema di bilancio, la cui deliberazione non risulta finora pubblicata nell’albo pretorio online dell’Ente;
VISTA:
– la nota prot. n. 0020306 dell’11/04/2019 del Prefetto di Brindisi, indirizzata al Segretario Generale del Comune di Oria, che allegasi, con la quale diffida i Consiglieri Comunali ad approvare il bilancio di previsione 2019, entro 20 giorni, dando così per scontato che lo schema di bilancio sia stato regolarmente approvato dalla Giunta Comunale entro il 31/03/2019;
VISTO:
– l’art. 1, comma 2, del Decreto Legge 22/02/2002, n. 13, convertito in legge 24/04/2002, n.75, in attuazione dell’art. 141, comma 2, del D. Lgs. 267/2000:
“2. Trascorso il termine entro il quale il bilancio deve essere approvato senza che sia stato predisposto dalla giunta il relativo schema, il prefetto nomina un commissario affinché lo predisponga d’ufficio per sottoporlo al consiglio. …”
P.Q.M.:
– in ossequio al generale principio di correttezza dell’azione amministrativa ed al rispetto delle leggi;
DENUNCIO:
– anche in nome e per conto degli altri tre consiglieri comunali firmatari della precedente PEC, l’arbitrario esercizio di un potere discrezionale da parte del Prefetto di Brindisi, il quale venendo meno ai doveri di organo di controllo super partes, nonché di imparzialità e di rispetto delle leggi, ha omesso di nominare un commissario per predisporre lo schema bilancio, coprendo, di fatto, una rilevante inadempienza dell’amministrazione comunale di Oria, che ne risulta così favorita.
Oria, lì 12/04/2019
Il Consigliere Comunale
Cosimo Ferretti

Controllare anche

Raccolta rifiuti nelle Feste pasquali

Raccolta rifiuti nelle prossime feste: Variazione del calendario a Oria

AVVISO IMPORTANTE! Variazione temporanea del calendario della raccolta rifiuti porta a porta nelle prossime feste: a Oria nessuna raccolta rifiuti lunedì 22

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi28
Tweet
WhatsApp
Email