Si avvia a Mesagne il primo corso per apicoltori

 

L’Associazione Apicoltori Brindisina, con il contributo della Comunità Europea e il patrocinio della Regione Puglia e del comune di Mesagne, organizza il primo corso nella provincia di Brindisi che vuole essere un’occasione per avvicinare i giovani e non solo, al meraviglioso mondo delle api e convertire questa passione in una opportunità lavorativa.

In un paese in cui il concetto del lavoro è divenuto l'origine dei problemi quotidiani e non il punto di partenza di un progetto di sviluppo globale, l’A.B.A. (Associazione Apicoltori Brindisina) offre la possibilità, attraverso la professionalizzazione, di conoscere un modo nuovo di fare impresa e una professione che ha lo scopo di promuovere la conoscenza dell'opera benefica delle api per l'agricoltura  ed il consumo dei prodotti dell'apicoltura nel territorio brindisino.

Il corso si terrà a Mesagne a partire da sabato 5 maggio, ore 16.00, presso l’Ufficio Beni e Attività culturali di Mesagne, in via Castello 10, e sarà diviso in due sezioni: la prima verterà sugli argomenti teorici, la seconda sarà di carattere pratico e si svolgerà direttamente sul campo. Durante il corso, oltre alle ore previste vi saranno uscite per il recupero di sciami selvatici. In più, ogni partecipante avrà in dotazione un libro di testo e una maschera per la pratica.

Lunedì 30 aprile, gli organizzatori del corso saranno ospiti negli studi dell’emittente radiofonica brindisina Idea Radio per raccontare i dettagli dell’iniziativa.

Per iscriversi al corso di apicoltori è possibile rivolgersi a Stanislao Pagliara, uno dei docenti del corso, chiamando ai numeri 0831.985485, 346.8535333 oppure inviando una mail all’indirizzo apimaya@tiscali.it

Idea Radio

Controllare anche

Emergenza-sangue-Luigi-Avis

Emergenza sangue in corso: anche le raccolte straordinarie non bastano

Emergenza sangue in corso: Luigi, lavaggista testimonial Avis del mese di Luglio, ricorda che esistono piaceri da soddisfare, ma anche persone da aiutare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email