Home / Puglia / Manduria / Storia e architettura di un convento dimenticato. I frati francescani a Gallipoli

Storia e architettura di un convento dimenticato. I frati francescani a Gallipoli

Convento-Gallipoli

Sabato 24 ottobre 2015, alle ore 18.30, presso il Convento dei Frati Francescani di Manduria (Ta) (P.zza S. Francesco 1), si terrà la presentazione del volume “Storia e architettura di un convento dimenticato. I frati francescani a Gallipoli” di Aurora Quarta, pubblicato per i tipi di Edizioni Esperidi. Il libro, con prefazione di Carla Maria Amici (docente di Rilievo e analisi tecnica dei monumenti antichi, presso Unisalento) nasce come tesi di laurea e nel 2014 vince il Premio ricerca e Innovazione del comune di Monteroni di Lecce (che è tra i patrocinanti del volume insieme a Unisalento, comune di Gallipoli e curia di Nardò-Gallipoli).
Alla presentazione interverranno: Padre Maurilio De Cataldo (frate minore della comunità manduriana), Maurizio Delli Santi (architetto del CNR-IBAM), l’autrice Aurora Quarta, l’editore Claudio Martino.
Modera Angela Greco, operatrice culturale delle Associazioni Vento Refolo e Profilo Greco.

Convento-Gallipoli-2Il volume.
La presenza francescana a Gallipoli è testimoniata dalle fonti storiche e dal patrimonio lasciato alla città; il convento dei Riformati è chiuso al pubblico da qualche anno, in molti ne conservano i ricordi, alcuni lo hanno vissuto da piccoli, altri in tempi recenti, ma una buona parte non lo conosce. L’idea di questo volume è di presentare un gioiello artistico nascosto nel centro storico della “città bella” nel tentativo di seguirne le vicende dalle origini e le evoluzioni nel corso dei secoli dell’organismo architettonico. “Il convento ed il chiostro di San Francesco d’Assisi a Gallipoli rappresentano un’importante testimonianza dell’architettura francescana in Salento […]. La visione d’insieme così proposta viene ampliata ed approfondita nel più vasto contesto dell’architettura minorita, evidenziando le caratteristiche differenziate e polivalenti del complesso” (dalla prefazione di C. M. Amici).
L’autrice.
Aurora Quarta, laureata in Archeologia, si occupa di Gallipoli e della sua storia. Specializzanda in Rilievo e Analisi tecnica dei Monumenti antichi presso la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici “D. Adamesteanu” dell’Università del Salento, la sua tesi sul convento dei Francescani e Riformati di Gallipoli è stata vincitrice nel 2014 della IV edizione del Premio “Ricerca e Innovazione” del Comune di Monteroni di Lecce.

Aurora QUARTA, “Storia e architettura di un convento dimenticato. I frati francescani e Gallipoli”,
pp. 88, colore (28 immagini B/N, 30 immagini col.)
ISBN 978-88-97895-60-2, € 15.00, Edizioni Esperidi, luglio 2015

EDIZIONI ESPERIDI
Via Monte Nero 27, 73047 Monteroni di Lecce (Le)

[Google]

Controllare anche

Precisazioni-della-Curia-Vescovile-Oria

Precisazioni della Curia in merito ai recenti avvenimenti in Manduria

Precisazioni necessarie della Curia Vescovile di Oria in merito ai recenti gravissimi e deplorevoli fatti di cronaca verificatisi nella città di Manduria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi
Tweet
WhatsApp
Email