Home / Archivio / Dalla provincia / Tempesta Taranto – Gattimoda Mesagne Volley: 1-3

Tempesta Taranto – Gattimoda Mesagne Volley: 1-3

Agnese Poci

Tempesta Taranto – Gattimoda Mesagne Volley (1-3) (19-25; 25-17; 22-25; 21-25). La GattiModa Mesagne Volley viene accolta dal Tempesta Taranto. Una gara che, tra grinta del sestetto mesagnese e nome della squadra padrona di casa, promette scintille. A sostegno di ogni squadra, il buon successo ottenuto nella prima giornata.

Tempesta Taranto - Gattimoda Mesagne Volley: 1-3

 

In campo, le ragazze si mostrano equilibrate. Per la GattiModa Mesagne Volley, qualche preoccupazione per la condizione di Manuela Gambini, reduce da un piccolo infortunio procuratosi in settimana, e di Ida Taurisano, non in perfetta forma. Ma come si conviene ad una squadra di tutto rispetto, nonostante le due atlete non hanno giocato al meglio, il resto della squadra ha saputo reagire prontamente ai momenti di difficoltà, dimostrando di avere armi vincenti a prescindere dai grandi nomi della squadra. Dopo un primo set chiuso per la GattiModa Mesagne Volley con un considerevole scarto di punti, la Tempesta Taranto ci tiene a precisare che il match è ancora tutto da giocare, e ristabilisce un pareggio prezioso, complici anche le distrazioni della squadra ospite. 

La trasferta, seguita da un centinaio di tifosi mesagnesi, carica la squadra di coach Rampino, che pur soffrendo, cerca la vittoria a tutti i costi. Ottima la prova del libero Veronica Parisi, delle centrali Roberta Pindinello e Zingarello. Da rimarcare l’eccezionale prestazione di Sara Della Rocca che ha regalato alla squadra e ai suoi sostenitori una grande prestazione. La brillante conclusione del match arriva con la scelta, azzeccata, di Coach Adolfo Rampino, di far entrare in campo Divina Felline già al terzo set: un cambio tattico che premia la squadra con la sua esperienza. La gara, sofferta e combattuta punto a punto, viene chiusa con Ida Taurisano e un attacco dei suoi. 

Questo il commento sulla partita del coach del GattiModa Mesagne Volley Adolfo Rampino : «Dopo il primo set vinto bene, le non perfette condizioni fisiche di Gambini (distorsione alla caviglia giunta venerdì) e Ida Taurisano in giornata no, la squadra ha saputo reagire bene con una Sara Della Rocca, Roberta Pindinello e il libero Veronica Parisi che hanno preso in mano la situazione e hanno sfoderato una prestazione eccellente. Bene si è comportata Divina Felline, che rientrata dopo la sostituzione al terzo set. Ha orchestrato bene il gioco e ha messo in difficoltà l'avversario con una serie di 6 punti in battuta.»

Già alla terza giornata, sarà scontro al vertice: domenica 30 ottobre, alle ore 18:00, presso il Palazzetto dello Sport di via Udine a Mesagne (Br) 

Controllare anche

Club Volley Olimpius Casarano – Gatti Moda Mesagne Volley 0-3

Dott. ssa Agnese Poci Anche dopo la sesta giornata di campionato di serie C femminile, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi
Tweet
WhatsApp
Email