Ultimi appuntamenti dell'Estate alla Sardedda a Latiano

Idea Radio

Tre appuntamenti di grande importanza, tra i quali l’incontro sul tema: "Quale idea d’Italia nella Divina Commedia?” a cui seguirà una conversazione con il prof. Fernando Parlati.

Ultimi appuntamenti dell'Estate alla Sardedda a Latiano

Ultimi appuntamenti alla Sardedda. Si conclude l’intesa attività dell’estate alla Sardedda 2011 con tre appuntamenti di grande importanza, a partire da domani, giovedì 22 settembre. Alle ore 19.45 si terrà l’incontro sul tema: "Quale idea d’Italia nella Divina Commedia?” a cui seguirà una conversazione con il prof. Fernando Parlati. Si prosegue venerdì 23 settembre alle ore 17.30 con la celebrazione della messa presso l’edicola votiva di San Cosimo e si conclude domenica 25 settembre alle ore 19.00 con la presentazione del libro “Testimoni del risorto: S. Gabriele” con il Passionista P. Giuseppe Cascardi.

Una ricca conclusione per un calendario estivo inusuale che ha posto grande attenzione non solo a rinnovare e approfondire il rapporto con la Chiesa e la Fede ma, fornendo ampi e profondi spunti di riflessione sul ruolo dell’uomo, sull’attenzione alla salute e all’interpretazione di personaggi e fatti storici che hanno fatto la storia d’Italia.

Non solo intrattenimento e musica è stata l’estate alla Sardedda che, ha riscosso e continua a riscuotere un ampio seguito di pubblico, in particolare, grande successo è stato ottenuto con le giornate dedicate alla prevenzione.

Giovedì 22, venerdì 23 e domenica 25 ultimi appuntamenti a San Francesco alla Sardedda per vivere il tempo libero “come spazio di contemplazione e di rapporti più sereni e fraterni.

Controllare anche

Sagra Sasizza Oria

Sagra ti la Sasizza e fiera del Rione Judea: appuntamenti autunnali

Oria: finita la bella stagione, ecco tornare l’autunno con i profumi dimenticati dei funghi, delle castagne e ti la sasizza alla brace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email