Home / Archivio / L'Oritano / Uno dei Mille – Cesare Braico, spettacolo con Coro e Banda di Oria

Uno dei Mille – Cesare Braico, spettacolo con Coro e Banda di Oria

Coro Polifonico “Maria SS. Assunta” della Basilica Cattedrale di Oria (BR) – Associazione Culturale Musicale "Progetto Artistico Oritano"

Domenica 29 maggio alle ore 21.00 presso il Nuovo Teatro Verdi a Brindisi, l'Associazione Culturale Musicale “Progetto Artistico Oritano” diretta dal Maestro Adriano Iurlaro e il Coro Polifonico Maria SS. Assunta Basilica Cattedrale Oria diretta dal Maestro Mauro Mattei, presentano: "Uno dei Mille – Cesare Braico", di Ettore Catalano, regia di Fabrizio Cito e Marcantonio Gallo.

Uno dei Mille - Cesare Braico, spettacolo con Coro e Banda di Oria

 

L’associazione Culturale Musicale Progetto Artistico Oritano nasce il 14 Novembre 2007 con l’intento di promuovere, sviluppare e diffondere il risveglio musicale in Oria.

Essa si prefigge di promuovere ed organizzare ogni iniziativa atta a diffondere la conoscenza e la pratica tra giovani, meno giovani e giovanissimi, favorire ed organizzare manifestazioni musicali, di promuovere la formazione di gruppi strumentali e di offrire un punto di riferimento orientativo e di consulenza agli studenti di musica e a tutti gli appassionati.

Di recente l’associazione ha dato vita ad una scuola di musica ad indirizzo bandistico con ottimi risultati ottenuti dagli allievi, studenti nel settore.

In appena due anni di vita ha tenuto molti concerti ed ha partecipato a quasi tutte le manifestazioni civili e religiose del paese, riscuotendo un notevole successo di critica e di pubblico. Continua…

Controllare anche

Autovelox fisso sulla circonvallazione Oria

Autovelox fisso sulla circonvallazione: Amministrazione fa ennesima gaffe

Autovelox fisso sulla circonvallazione: per la Lega Salvini Premier di Oria si tratta dell’ennesima gaffe compiuta dall’Amministrazione del Cambiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi
Tweet
WhatsApp
Email