Home / Estate oritana / Usanze e pietanze medievali alla festa Athletis Signum del Rione Lama

Usanze e pietanze medievali alla festa Athletis Signum del Rione Lama

Usanze e pietanze medievali ad Athletis Signum con la suggestiva cerimonia della benedizione degli atleti del Rione Lama, dal parroco di San Francesco.

Usanze-e-pietanze-medievali-Athletis-Signum

Usanze e pietanze medievali alla festa Athletis Signum del Rione Lama.

Giovedì 8 agosto 2019 dalle ore 20.00 in Piazza Lama a Oria (Br) si terrà la 5a edizione di “Athletis Signum“ festa medievale in attesa del Palio di Oria, Corteo storico di Federico II e del Torneo dei Rioni previsti per sabato 10 e domenica 11 agosto.

In uno spazio allestito con arredi e dettagli tipicamente dell’epoca federiciana, gli atleti gialloverdi – che fra pochi giorni si contenderanno il Palio con gli altri tre rioni oritani – riceveranno i colori rionali dalle mani del capitano Francesco Biasi in una suggestiva cerimonia che prevede anche la benedizione degli stessi atleti da parte di don Giuseppe Leporale, parroco di “San Francesco d’Assisi” in Oria.

ATHSIGNUM 19

Nel corso della serata, già collaudata con successo nelle passate edizioni, sarà possibile degustare piatti ispirati alla tradizione medievale, vivere momenti di divertimento con balli e musica, giullari, giocolieri, trampolieri e mangiafuoco: saranno presenti i musici e gli sbandieratori del gruppo “Rione Lama”, la compagnia d’arme “Milites Friderici II”, le danzatrici della scuola “Arte in movimento”.

L’ingresso è libero ma prevede anche la possibilità di prenotare il posto a sedere per assistere comodamente in prima fila a tutti gli spettacoli in programma e partecipare al banchetto medievale insieme alla corte rionale.

L’evento è patrocinato dalla Città di Oria ed è incluso nel cartellone dell’Estate oritana 2019: I Colori di Oria.

I Colori di Oria nel ricco e invitante Calendario Eventi Estate Oritana

Controllare anche

La Pedalata: il Rione Lama recupera la ciclopasseggiata a premi

Il Rione Lama ripropone La Pedalata, ciclopasseggiata con premi da assegnare alle categorie di partecipanti: premio Emma Stasi per il costume più bizzarro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi11
Tweet
WhatsApp
Email