Home / Archivio / Dalla provincia / Veglia di Preghiera su “Giovani e Lavoro” delle Associazioni Cristiane

Veglia di Preghiera su “Giovani e Lavoro” delle Associazioni Cristiane

ACLI – CISL – MCL

ACLI, CISL, MCL e tutte le Associazioni di Ispirazione Cristiana organizzano una Veglia di Preghiera su “Giovani e Lavoro”

Veglia di Preghiera su “Giovani e Lavoro” delle Associazioni Cristiane

La disoccupazione giovanile è una grande questione sociale per la quale è il tempo della responsabilità, per le Famiglie e per le Organizzazioni, che possono accompagnare i Giovani, anche in questo difficile frangente, ad assumere un atteggiamento positivo nei confronti del Futuro. Così si sono espressi i Responsabili regionali di ACLI, CISL e MCL, Gianluca Budano, Giulio Colecchia e Franco Boccuni, annunciando una Veglia di Preghiera su Giovani e Lavoro, che si svolgerà nei prossimi giorni in Puglia, in contemporanea a tutte le Diocesi Italiane.

Chi, come noi, ha la responsabilità di portare i contenuti della Dottrina Sociale della Chiesa nel mondo del lavoro – secondo ACLI, CISL e MCL – si sente ora chiamato a più di un impegno, affinché non abbiano a prevalere nel contesto pubblico, ed in particolare tra i Giovani, lo sconforto e la rassegnazione e non si manifesti una generica contestazione, senza contenuti e proposte di cambiamento praticabili. 

Il periodo che stiamo attraversando – si legge nel documento di ACLI, CISL e MCL nazionali – manifesta elementi di viva inquietudine che ci interrogano e ci chiamano ad assumere più precise responsabilità. In particolare la crisi economica ed i cambiamenti in atto nel mondo del lavoro da un lato accentuano la disoccupazione giovanile e la precarietà, dall’altro fanno emergere la possibilità di nuovi protagonismi dei lavoratori e di modelli organizzativi più rispondenti al disegno di “civilizzazione dell’economia” indicato da papa Benedetto nella Caritas in Veritate.

La Puglia può diventare il luogo di sperimentazione e verifica di un rinnovato percorso di partecipazione delle rappresentanze del sistema produttivo e delle espressioni sociali organizzate, ma anche l’ambito nel quale far crescere la responsabilità delle rappresentanze istituzionali (Regione, Province, Comuni, Enti Locali).

Nel trentennale della promulgazione dell’enciclica Laborem exercens, pietra miliare della Dottrina Sociale della Chiesa, ACLI, CISL e MCL  promuovono nelle Diocesi Pugliesi una comune veglia di preghiera e affidamento con modalità che potranno differenziarsi nei diversi luoghi, ma con profonda unità spirituale, compreso l’invito alla preghiera contestuale nelle singole Famiglie sul tema “Giovani e Lavoro”.

Le Organizzazioni promotrici annunciano la loro volontà di relazionarsi positivamente con la Chiesa Pugliese, affinché il Laicato Cattolico possa unitariamente farsi carico del problema e sentirsi consapevolmente parte cosciente e attiva.

Controllare anche

VEGLIA-DI-PENTECOSTE-2019

Veglia Diocesana di Pentecoste al Santuario di San Cosimo alla Macchia

Nella chiesa di San Giovanni Paolo II si terrà la solenne Veglia Diocesana di Pentecoste presieduta da S. E. Mons. Vincenzo Pisanello, vescovo di Oria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi
Tweet
WhatsApp
Email