Veliero parlante: Premio alla Scuola dell’Infanzia Monaco-Fermi di Oria

Veliero Parlante: Premio all’Ambiente da Italia Nostra alla Scuola dell’Infanzia dell’Istituto Monaco-Fermi di Oria.

Scuola-infanzia-Oria

Il 2° Istituto ComprensivoMonaco-Fermi” di Oria vive un momento educativo scolastico altamente propositivo, intenso, entusiasmante e ricco di risultati. Emerge sempre più la sensibilità e la professionalità della Dirigente Scolastica, prof.ssa Silvia Madaro Metrangolo (curriculum vitae), e ciò costituisce un grande e valido impulso ideativo, progettuale e attuativo che trova positivo riscontro nei premi assegnati all’Istituto per l’impegno profuso dagli alunni e per la qualificata professionalità dei docenti.

Nell’ambito del Progetto “Il Veliero parla…n…te”, a cura della omonima Rete regionale di scuole, è stata organizzata una mostra di libri prodotti dalle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie, giunta alla 6ª edizione, si è tenuto presso il Castello di Copertino, la presentazione di quanto fatto dagli alunni del 2° Istituto Comprensivo “Monaco-Fermi” di Oria.
Il tema di quest’anno è stato “Koinè – Immagini e parole della geografia” (percorso a-mare) ed è finalizzato alla conoscenza dell’ambiente naturale, in particolare di alcuni aspetti della flora e della fauna dell’ambiente marino. Attraverso laboratori didattici multidisciplinari si è voluto promuovere la capacità di osservare e descrivere ambienti naturali, attivare processi linguistici finalizzati all’invenzione del racconto e alla capacità di narrare con parole e immagini, favorire sperimentazioni sensoriali legate alle percezioni, sonore, tattili, visive, olfattive e gustative.
Scuola-infanzia-Oria-CarettPartendo dall’analisi di un evento di cronaca, il ritrovamento di alcune uova di tartaruga sulle spiagge di Campomarino durante la scorsa estate, si è proceduto alla documentazione fotografica e alla visione di alcuni filmati relativi alla vita e alle abitudini della tartaruga caretta caretta, legati agli aspetti della flora e della fauna marina. Attraverso conversazioni guidate e relative riflessioni si è giunti all’invenzione delle storia e alla sua drammatizzazione. Le attività grafico, pittoriche e plastico-manipolative, infine, hanno permesso la realizzazione del libro-tartaruga.
Il libro – realizzato a forma di tartaruga di cartapesta – narra il viaggio di una tartaruga caretta intrapreso per ritrovare la spiaggia dove è nata e deporre lì le sue uova. Durante il suo viaggio la tartaruga incontra alcuni pericoli ma fortunatamente, grazie all’aiuto di altri animali marini, giunge a destinazione sana e salva , richiamata anche dai profumi e dai colori della sua spiaggia.
Nel progetto sono stati coinvolti tutti gli alunni delle sezioni della Scuola dell’Infanzia dei plessi “Via Virgilio” e “Giovanni Paolo II”, accompagnati dalle rispettive insegnanti.
Vivo apprezzamento è stato espresso dal Dirigente Scolastico, prof.ssa Silvia Madaro Metrangolo, per il premio all’ambiente ricevuto da parte di Italia Nostra e per quanto prodotto dai propri alunni e docenti che si sono distinti per impegno e professionalità.

F.to Il Dirigente Scolastico
(Prof.ssa Silvia Madaro Metrangolo)

Leggi:

I rappresentati Onu di Brindisi al Comprensivo “Monaco-Fermi” di Oria

Oria, assegnato un altro premio al Secondo Comprensivo “Monaco-Fermi”

Vivere la scuola Insieme: macro-progetto di cittadinanza attiva a Oria

Il 2° Istituto Comprensivo “Monaco-Fermi” di Oria “Programma il Futuro”

Il 2° I. C. “Monaco-Fermi” di Oria presenta il Bilancio Sociale

Oria, la “Monaco-Fermi” vince il premio “Il Veliero della libertà”

Oria, la “Monaco-fermi” in prima linea per la salute orale dei bambini

Scolari della Monaco-Fermi al Comune di Oria per una Lezione aperta

Bambini al Comune: Giornata conclusiva del progetto didattico di Storia

A Oria i Campionati Giovanili studenteschi di Scacchi a Squadre

Controllare anche

amati per amare festa fidanzati

Amati per Amare: Festa diocesana dei Fidanzati. Pastorale della Famiglia

Dalla recente lettera pastorale del vescovo Vincenzo, ChiAmati per ChiAmare, alla Festa dei Fidanzati 2020 dedicata al tema Amati per Amare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi
Tweet
WhatsApp
Email