Home / Oria / Vita dura per gli incivili, per i nemici dell’ambiente e gli evasori Tari

Vita dura per gli incivili, per i nemici dell’ambiente e gli evasori Tari

Vita dura per gli incivili: installati numerosi apparecchi di videosorveglianza. Sanzionati i primi dieci trasgressori dal Comando di Polizia Municipale.

Vita dura incivili Oria
Il comando di Polizia Municipale ha notificato le prime dieci sanzioni ai trasgressori, per i quali è in corso la verifica del pagamento del tributo Tari.

Vita dura per gli incivili, per i nemici dell’ambiente e per gli evasori della Tari. 
Se da un lato, negli ultimi mesi del 2018, la raccolta differenziata ha raggiunto percentuali superiori al 70 % (mai raggiunte nel nostro comune) dall’altro permane il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. 
Dall’inizio del 2019 sono stati installati sul territorio comunale (sia urbano che extraurbano) apparecchi di videosorveglianza nei luoghi ritenuti sensibili, dove si è riscontrato un abbandono selvaggio ed incivile di rifiuti. L’attività di controllo e repressione del fenomeno ha già prodotto i primi risultati. Il comando di Polizia Municipale ha notificato, nella mattinata del 29 Gennaio, le prime dieci sanzioni ai trasgressori e gli stessi responsabili sono stati segnalati ai competenti uffici al fine di verificare la regolarità della posizione relativa al pagamento del tributo Tari. I controlli proseguiranno con sistematicità sull’intero territorio comunale: gli stessi apparecchi di ultima generazione potranno essere smontati e ricollocati di continuo così da consentire il monitoraggio su tutti i siti sensibili. Abbandonare i rifiuti, oltre ad essere un atto di inciviltà rappresenta un reato e un danno per la collettività sia in termini economici – in quanto una maggiore quantità di rifiuti indifferenziati si traduce in un maggiore costo della bolletta TARI che ricade su tutti i contribuenti – sia in termini ambientali. È chiaro che questi comportamenti devono essere repressi con il massimo rigore, anche per tutelare chi, invece, dimostra un alto senso civico nel rispettare l’ambiente e la Città in cui vive.
L’amministrazione comunale

Controllare anche

Ciccio Conte Capogruppo di Fratelli Italia

Ciccio Conte Capogruppo di Fratelli d’Italia alla Provincia di Brindisi

Ciccio Conte Capogruppo di Fratelli d’Italia alla Provincia, eletto a Oria nella lista civica di Giuseppe Carbone, prende le distanze da Lega e Forza Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi180
Tweet
WhatsApp
Email